Ti è mai capitato di volerti isolare in un posto appartato e lontano da tutto il caos della tua quotidianità dopo aver avuto una giornata stressante?

Magari un posto dove restare solo con te stesso, accerchiato solamente dal silenzio.

Forse non lo sai, ma oltre a permetterti di vivere un po’ di pace, la pratica del silenzio ha dei forti effetti benefici e ci permette di conoscere meglio noi stessi, di ascoltare i nostri pensieri e i nostri desideri.

La routine e tutto ciò che ne deriva non fanno altro che allontanare il nostro spirito dal nostro corpo. I mille impegni e gli imprevisti quotidiani ci fanno tornare a casa distrutti fisicamente e mentalmente.

Sembra di non avere mai del tempo a disposizione per noi stessi. Invece non è così.

Oggi voglio parlarti di una soluzione pratica che ti permetterà di trovare il silenzio interiore e dalla quale potrai ricavare un grande numero di benefici: Yoni Mudra.

Seguimi e andiamo a scoprire insieme di cosa si tratta.

Cosa è lo Yoni Mudra?

Come ho descritto dettagliatamente anche in un altro articolo, i mudra sono gesti effettuati con le mani che portano numerosi benefici psicofisici al nostro corpo.

A volte vengono praticati durante la meditazione, altre volte durante la pratica dello Yoga. L’importante è praticarli consapevolmente e con concentrazione per ottenere tutti gli innumerevoli benefici di questa pratica.

Lo Yoni Mudra è uno dei mudra più antichi ed è stato spesso citato nella mitologia indiana. All’epoca non veniva considerato un semplice gesto ma bensì un vero e proprio stile di vita.

Per comprenderne al meglio il suo significato, devi pensare alla situazione che vive un bambino nell’utero materno, ovvero praticamente isolato dal mondo esterno.

Nella lingua sanscrita Yoni significa utero, mentre Mudra sta per sigillo. Questa posizione blocca la vista, l’udito e l’olfatto facendo così provare alla persona la sensazione di essere totalmente isolata dal mondo che lo circonda.

È questo il meraviglioso potere dello Yoni Mudra: la capacità di farti isolare dal mondo esterno permettendoti così di scoprire il silenzio interiore.

Come si pratica lo Yoni Mudra?

Innanzitutto devi sapere che per questo Mudra non è richiesta una specifica posizione.

Devi semplicemente scegliere la posizione che tu ritieni essere la più comoda anche se io ti consiglio di metterti in Padmasana oppure in Savasana. Una volta decisa la posizione fai un respiro profondo e inizia.

Infila i pollici dentro le orecchie e chiudi le palpebre posizionando i tuoi indici su di esse. Metti entrambe le dita medie sui lati delle narici, lasciandole però aperte. Premi le labbra con le dita che ti sono rimaste libere.

Ora mantieni questa posizione e continua a respirare regolarmente.

Una variante di Yoni Mudra è più semplicemente quella di toccare la punta del pollice con quella del pollice della mano opposta, l’indice con l’indice e le falangi esterne delle altre dita con le corrispondenti dell’altra mano.

Porta adesso il mudra sulla tua fronte e mantieni la concentrazione, sempre continuando a respirare con calma e regolarità.

Quali sono i benefici dello Yoni Mudra?

Il potere di far sì che la persona si senta completamente staccata da ciò che lo circonda è già di per sé un enorme beneficio. Basta pensare infatti a tutti quei giorni in cui l’assoluto silenzio e il distacco totale da ciò che ci sta attorno è il nostro desiderio più grande e non chiederemmo altro.

Ora però andiamo nel dettaglio e vediamo insieme quali sono gli altri vantaggi  dello Yoni Mudra :

  • Permette di liberarsi dallo stress e dalla depressione
  • Bilancia il sistema nervoso
  • Ringiovanisce la mente e lo spirito e li mantiene rilassati
  • Aiuta a sviluppare la pace mentale
  • Dà calma e pace spirituale sia al cuore che alla mente
  • Libera da paure e da stress
  • Lascia che il flusso di energia circoli liberamente
  • Sviluppa la concentrazione e la consapevolezza.

Conclusioni

Abbiamo visto insieme quanto è importante per una persona avere il proprio angolo di silenzio e di quiete. Anche se questo non è possibile fisicamente, ovvero avere una stanza isolato dal mondo intero, il silenzio totale lo si può raggiungere tramite lo Yoni Mudra.

L’esercizio è molto facile e i benefici che ne puoi trarre sono molto importanti per la tua salute.

Ricordati una cosa, il segreto è la concentrazione. Avrai bisogno di tanti sforzi per riuscire a raggiungere la massima concentrazione durante la pratica, ma una volta che ce l’avrai fatta eccellerai nell’esercizio di questo Mudra.

Ora sei pronta per iniziare da sola. Non dimenticarti di tornare a raccontarmi la tua esperienza con un commento qua sotto.

Namasté

Registrati gratis alla mia community di Yogi

Potrai imparare a fare yoga o migliorare la tua pratica assieme a me e altre centinaia di ragazze.