Quando leggiamo “trattamenti olistici” la prima cosa che solitamente salta alla mente sono semplicemente quei massaggi che molte persone si fanno per rilassarsi.

È quello che hai pensato anche tu?

Invece devi sapere che un trattamento olistico è molto di più di un semplice massaggio.

Se le tue condizioni psicofisiche non sono delle migliori, se hai perso il tuo equilibrio energetico o vuoi migliorare la salute del tuo corpo, del tuo fisico e della tua mente, i trattamenti olistici possono essere davvero una soluzione efficace.

Oggi vorrei quindi approfondire questo tema insieme a te. In questo articolo, infatti, scopriamo insieme cosa cosa è un trattamento olistico, chi può farlo e soprattutto quali benefici potrai ottenere da questa pratica.

La medicina olistica

Il massaggio olistico è un tipo di cura alternativa incluso nell’ambito delle medicine alternative o da quella che appunto viene definita “medicina olistica”.

Ma cosa significa olismo?

Il termine olismo indica una teoria secondo la quale le proprietà di un sistema non sono determinate dalle sue singole componenti ma viene considerato il sistema nella sua totalità.

Anche se è quasi sempre un dolore specifico che porta a richiedere un trattamento curativo, la medicina olistica si concentrerà sulla tua persona nella sua totalità, quindi sul tuo corpo e sulla tua mente, e non solo sul dolore o il fastidio specifico.

Ogni essere umano viene infatti considerato come l’unione di aspetti diversi, unici ma inseparabili tra loro: il corpo, la mente e lo spirito.

Ed è proprio su più tratti che bisogna lavorare per risolvere un problema specifico, sia questo fisico, psicologico o spirituale.

La medicina olistica ha quindi come scopo il riequilibrio del corpo e della mente tramite la pratica di diverse discipline, come ad esempio l’agopuntura, l’aromaterapia, la musicoterapia e appunto il massaggio olistico.

Cosa è un massaggio olistico?

Il massaggio olistico è un trattamento che lavora sui meridiani energetici mettendo insieme tecniche di massaggio e terapie naturali e permettendo al corpo di intraprendere una via di guarigione naturale e non forzata.

Ovviamente non esiste un trattamento unico che vada bene per tutti quanti. Dal momento che ogni individuo è diverso da tutti gli altri, ogni persona ha bisogno del suo trattamento specifico, creato su misura.

Un dolore o una disfunzione del corpo, infatti, viene considerato dalla medicina olistica come un blocco energetico. Il primo passo è quindi quello di scovare quali siano questi blocchi e dove sono situati.

Solo successivamente si passa al massaggio vero e proprio con l’aiuto di oli o di argilla, in modo da andare a sbloccare i centri energetici, sciogliere le tensioni muscolari e favorire la circolazione del sangue.

Chi può effettuare un trattamento olistico?

Colui che si occupa di eseguire questo particolare tipo di intervento è un operatore professionista che deve seguire dei corsi appositi. La pratica del massaggio olistico viene regolato da una specifica legge.

Non essendo questa figura né un medico né un fisioterapista, se soffri di gravi problemi fisici non è sufficiente risolverli tramite un massaggio olistico ma dovrai rivolgerti al tuo medico curante o a un medico specialista.

Quali sono i benefici del trattamento olistico?

Grazie a un trattamento olistico puoi:

  • Calmare la mente
  • Rilassare il corpo
  • Eliminare ansia e stress
  • Attenuare un dolore o un disturbo specifico
  • Riallineare il corpo con la mente
  • Migliorare la tua postura
  • Riequilibrare l’energia che scorre all’interno del tuo corpo
  • Aumentare la consapevolezza
  • Migliorare la tua concentrazione
  • Stimolare la circolazione del sangue
  • Aumentare la tua energia.

La meditazione come trattamento

Oltre al massaggio personalizzato in base alle necessità e alle caratteristiche di una persona, un altro strumento che viene utilizzato e consigliato è la meditazione.

Meditare, come ben sappiamo, ci permette anche di aumentare la conoscenza di noi stessi. Una persona che medita è una persona che si ascolta e si osserva meglio.

In questo modo la meditazione si trasforma in una forma preventiva di certi disturbi. Se impari a conoscere alla perfezione il tuo corpo e le tue sensazioni, è più facile accorgerti subito del minimo cambiamento, senza attendere che un piccolo disturbo aumenti prima di agire.

Conclusioni

Spero di aver saziato la tua curiosità e di aver tolto gli eventuali dubbi che avevi sul massaggio olistico.

In questo articolo abbiamo scoperto infatti insieme cosa sono i trattamenti olistici, quali benefici si possono trarre e soprattutto come la meditazione giochi un ruolo molto importante nel nostro benessere psicofisico, sia come strumento di prevenzione che di risoluzione di certi disturbi.

E tu hai già provato qualche trattamento olistico? Raccontami la tua esperienza con un commento qua sotto.

Namastè 🙏🏻

Registrati gratis alla mia community di Yogi

Potrai imparare a fare yoga o migliorare la tua pratica assieme a me e altre centinaia di ragazze.