Morning Routine

Morning Routine

Condividi questo articolo

Tabella dei Contenuti

È risaputo ormai che le routine in generale e, in particolare, quelle del mattino sono una garanzia per vivere giornate serene e produttive.

Anche se tutti siamo diversi e viviamo vite diverse, numerosi studi fatti in questo ambito concordano nell’affermare che il modo in cui iniziamo la nostra giornata ha un enorme impatto su come andranno le ore seguenti.

I benefici

I benefici di una morning routine sono tanti, eccone qui alcuni:

  • La morning routine aiuta a dare il giusto tono alla giornata, permettendoci di controllare meglio i nostri programmi piuttosto che farci controllare da eventi indefiniti.

  • Quando iniziamo la giornata bene, possiamo concentrarci meglio su ciò che dobbiamo fare, a cosa dare la priorità, come distribuire e gestire il tempo in modo efficace.

  • Una morning routine solida può dare anche il tempo per praticare attività legate alla consapevolezza e alla gratitudine, portando sentimenti di pace durante la nostra giornata.

  • Sentire di essere stati produttivi durante la giornata grazie ad una ruotine, porta a sentirsi più tranquilli durante la sera e, a sua volta, a godere di una migliore notte di sonno.

Questo è quello che si sa oggi, ma se andiamo indietro nel tempo di secoli e secoli, ci accorgiamo che tutto quello che conferma la scienza oggi, esisteva già.

Infatti, anche la saggezza delle medicine tradizionali orientali, come l’ayurveda, ritiene che una buona routine sia davvero importante per aiutare a bilanciare mente-corpo e migliorare il nostro stile di vita.

Uno dei più grandi doni e suggerimenti di questi orientamenti è quello di vivere più in armonia con i ritmi della natura, attraverso consigli di vita sia quotidiani che stagionali che tengono conto dei cambiamenti dei ritmi del nostro ambiente.

Molti considerano questi approcci come antiquati, io invece li considero infinitamente preziosi.

Secondo l’ayurveda, ma non solo, la routine è da considerare un vero e proprio rituale da utilizzare nella nostra vita quotidiana per promuovere l’equilibrio, mantenere la salute e allineare il ritmo del nostro corpo con il naturale flusso della natura.

Avere una routine regolare aiuta a migliorare la stabilità nel nostro orologio biologico, aiuta l’assorbimento e l’assimilazione di ciò che ingeriamo, genera disciplina, dà pace e longevità.

Oltre alla pianificazione e ai continui progetti, è necessario stabilire anche un tempo per fermarsi, ascoltarsi e impegnarsi consapevolmente nella cura del proprio stile di vita e della propria salute.

Prima di iniziare a parlare dell’arte di coltivare una routine, però, dobbiamo prima stabilire la differenza tra una routine e un’abitudine che a volte si confondono:

  • un’abitudine è un’azione che facciamo spesso in modo regolare e ripetuto e senza pensarci troppo;

  • una routine è un modo regolare di fare le cose in un ordine particolare con intenzione e presenza.

Una morning routine adatta e personalizzata porta forza ed energia nella nostra vita. L’implementazione di una corretta routine quotidiana è indubbiamente una delle cose più nutrienti che potresti fare per te stesso.

Fatte queste premesse, ci tengo a condividere con voi la mia morning routine che dura un poco più di un’ora, ma è variabile.

La mia morning routine

Mi sveglio tra le 6.30 e le 7, vado in bagno e faccio la doccia ghiacciata, poi bevo un bicchiere di acqua tiepida con limone e zenzero e inizio la mia pratica di yoga. La mia pratica dura circa 40 minuti. Ci sono delle volte in cui mi sento particolarmente energica e alla fine della pratica faccio anche un po’ di squat e inserisco anche qualche esercizio di addominali, molto indicati per risvegliare e stimolare corpo e mente.

Dopo aver mosso il corpo, prendo la mia copertina e il mio cuscino e, se il tempo me lo consente, vado all’aria aperta e medito 10 minuti, mentre il sole sale e il mondo si risveglia intorno a me. Dopo la meditazione faccio anche un po’ di respirazione.

Poi, prendo il mio diario e scrivo dal cuore, descrivo come mi sento, il mio stato d’animo, se c’è stato qualche momento in particolare della pratica in cui ho avuto qualche piccola ‘illuminazione’ che voglio condividere con gli studenti.

Vado a preparare il caffè (anche se penserete che non sono una brava yogi, non toglietemi mai il caffè della moka al mattino!), preparo la colazione e la condivido con Dario. In ultimo, scrivo la lista delle cose da fare lavorative e comincio il resto della giornata.

Detto questo, lascia che ti dica una cosa.

Consigli per costruire la tua morning routine

Se la tua attuale routine mattutina consiste nel premere il pulsante della tua sveglia quattro volte e uscire dalla porta cinque minuti dopo essere uscito dal letto mentre ti metti le scarpe e mangi una barretta proteica o mentre controlli le mail sul tuo telefono, sappi che puoi fare di meglio!

Molti di noi sono super impegnati, hanno molte e grandi responsabilità e spesso si sentono a corto di tempo per pensare a svegliarsi prima e creare nuove sane abitudini, ma avere una buona morning routine può fare la differenza nell’essere produttivi, raggiungere obiettivi e sentirsi organizzati.

Voglio condividere con te qualche suggerimento utile per sviluppare la tua morning routine!

  • Prenditi del tempo

Non premere il pulsante “ritarda”! Può essere così difficile, soprattutto all’inizio, ma non premere il pulsante per rimanere a letto ancora un po’. Non è importante quanto durerà la tua routine; sappi che il tempo da dedicare può variare da persona a persona e non devi svegliarti alle 4 del mattino per avere una morning routine perfetta. Basterà alzarsi subito quando suona la sveglia e prendersi anche 5 minuti solo per te, con presenza e amore.

  • Sii flessibile

La chiave per riuscire a creare e stabilire una propria routine personale è quello di seguire il proprio sentire e cercare il più possibile di esserne fedeli senza sentirsi frustrati e scontenti. Quindi, abbandona ogni aspettativa di sviluppare la routine perfetta ed eseguirla perfettamente ogni mattina. Non è cercando la perfezione che costruirai un’abitudine sana. Essere flessibili significa che puoi permetterti di adattare e riadattare, trovare ciò che funziona bene per te ed essere disposto a lasciar andare ciò che non funziona bene. Ricorda che stai sviluppando una routine per vivere meglio non per vivere con più stress.

  • Personalizza

Non guardare cosa fanno gli altri, non tutto funziona o è necessario per tutti. Se da un lato la morning routine è certamente una delle basi di uno stile di vita sano, dall’altro non è un approccio unico: le indicazioni generali possono e devono essere adattate alla costituzione e allo stato di equilibrio di ognuno.

  • Ripeti

La ripetizione è fondamentale per creare l’abitudine e ottenere più benefici da questo momento della giornata: le abitudini più utili sono quelle che possiamo mantenere costantemente. Se l’idea di una morning routine è nuova per te, non preoccuparti. Praticare con costanza ti aiuterà a vivere la tua routine in modo sempre più naturale.

Man mano che sentirai l’impatto positivo della morning routine, troverai motivante continuare, sembrerà meno qualcosa che “dovresti” fare e diventerà qualcosa che non vedi l’ora di fare!

  • Pianifica la sera prima

Anche se stiamo parlando di morning routine, può essere utile iniziare qualche preparativo la sera prima. Se ci sono cose che puoi fare la sera per rendere più facile la tua mattinata, fallo prima di andare a letto, questo ti eviterà la sensazione di essere sopraffatto. Pianificare in anticipo e semplificare la tua routine può far risparmiare tempo, ridurre lo stress e aiutarti a iniziare le tue giornate con una nota positiva.

  • Inizia con poco

Parti inserendo poche azioni nuove, è con la calma e la moderazione che si generano i cambiamenti più radicali. Inizia con una o due cose che reputi interessanti e fattibili per te e il tuo stile di vita. Quando le nuove azioni diventano naturali, aggiungine altre, se ti va. Se, in qualsiasi momento, qualcosa non risuona bene con te, scambialo con qualcos’altro.

Prima di salutarti, un’ultima cosa.

So bene quanto possa essere difficile inserire dei cambiamenti nella propria vita, ma ti consiglio di provare una piccola routine per qualche settimana e vedere che effetto fa sul tuo corpo e sulla tua mente.

Anche un piccolo miglioramento del tuo benessere generale può essere un incentivo grande e sufficiente per apportare cambiamenti più graduali. Ricorda che non siamo alla ricerca di soluzioni rapide e perfette, coltiviamo la pazienza perché i cambiamenti più profondi arrivano gradualmente nel tempo.

Namaste

Denise Dellagiacoma
Denise Dellagiacoma

Yoga Teacher

Entra in Yoga Academy, la mia scuola di yoga online

Pratica dove e quando vuoi!

Siamo già più di 5.000, ti aspetto!

Potrebbero interessarti anche:

Hey, piacere, Denise. Benvenuta/o sul mio sito web!

Se ti piace lo Yoga, ho una sorpresa per te. Ho creato un mini corso gratuito in Yoga Academy per dare a tutti la possibilità di provare e praticare. Iscriviti e comincia subito!