Oggi ti voglio raccontare l’incredibile storia di Ho’Oponopono mantra, una tecnica energetica di pulizia e purificazione che è diventata molto popolare nella nostra società.

In questo articolo scoprirai perché questa mantra è così potente e ti spiegherò nei dettagli cosa è, quali sono i suoi benefici e come recitarlo.

Sei pronta? Iniziamo subito allora!

Cosa è un mantra

Come ti ho spiegato più dettagliatamente nell’articolo dedicato ai mantra, un mantra è una sillaba, una parola o una frase considerata sacra che viene ripetuta più volte per ottenere dei potenti benefici psicofisici.

Quando ripetiamo un mantra, non è importante il significato delle parole quanto il suono e le vibrazioni che produce e che si espandono nel nostro corpo.

Ci sono tantissimi mantra, alcuni cantati, altri recitati, che puoi utilizzare ad esempio durante la tua meditazione per amplificare gli effetti benefici della meditazione stessa.

Ho’Oponopono mantra è esattamente uno di questi.

Le origini di Ho’Oponopono mantra

Il termine Ho’Oponopono arriva da molto lontano, più precisamente dalle Hawaii, e letteralmente significa “rimettere le cose al proprio posto”.

La leggenda narra che i sacerdoti guaritori praticassero la formula di Ho’Oponopono per risolvere i conflitti tra i membri della loro tribù. Infatti, secondo la cultura hawaiana, quando una persona commetteva un’offesa nei confronti di un’altra persona, dimostrava di aver canalizzato male la sua energia.

Di conseguenza, il gran consiglio della tribù veniva radunato e ogni suo membro, a turno, praticava Ho’Oponopono di fronte al responsabile dell’offesa e all’intera comunità.

In questo modo, l’avvenimento veniva condiviso da tutti e ognuno riconosceva di essere in parte responsabile per quanto accaduto.

Io non ho usato mai questo mantra ma sono molto attratta dalla filosofia Hawaiana dove sono anche stata, più precisamente a Maui, posto che mi è rimasta decisamente nel cuore.

Ho’Oponopono oggi: i concetti base

Questo metodo tradizionale di purificazione collettiva si è evoluto nel tempo, divenendo oggi una pratica personale.

Il termine Ho’Oponopono è infatti diventato sinonimo di una vera e propria filosofia di vita basata sul perdono e sull’accettazione.

Ho’Oponopono è un concetto davvero potente: ti insegna infatti che ogni cosa bella o brutta che ti capita di vedere, sentire o percepire nella vita di tutti i giorni dipende al 100% da te!

Sconvolgente vero? Approfondiamo questo concetto più nel dettaglio.

Accogliere Ho’Oponopono nella tua vita significa accettare che tutto ciò che accade attorno a te è stato prodotto da te e dalla tua energia. Questa energia non è altro che l’estensione dell’energia dell’universo, di cui tutti facciamo parte.

Di conseguenza, tu sei al contempo te stesso e il resto del mondo, e tutto ciò che vedi è una tua creazione. In quest’ottica, Ho’Oponopono è una luce da accogliere che permette di eliminare i ricordi dolorosi e i pensieri negativi.

Un grande esperto di Ho’Oponopono, il dottor Ihaleakala Hew Len, affermava:

”Gli errori del mondo sono contenuti nella tua anima, così come sono contenuti nella mia”.

Se nella vita hai un problema presente o passato, devi dunque cercarne la radice dentro di te e risolverlo.

Man mano che ripulisci le tue memorie interiori, ripulirai anche quelle all’esterno. Questo significa che ripulendo la tua mente, aiuterai anche l’evoluzione individuale delle persone che ti stanno attorno.

Infatti, secondo l’Ho’Oponopono tutti siamo uno e il progresso individuale corrisponde al progresso di tutti.

Come praticare Ho’Oponopono mantra

La pratica dell’Ho’Oponopono mantra si basa su due concetti semplici, ma molto potenti: il perdono e l’accettazione.

Puoi iniziare ripetendo ad alta voce il mantra su cui si basa questa meditazione, ogni volta in cui ti trovi in una situazione spiacevole:

  • Mi dispiace
  • Perdonami
  • Grazie
  • Ti amo (funziona anche con “Ti voglio bene”)

Il mantra ti permette di interiorizzare i concetti di perdono, gratitudine e accettazione, assumendoti tutta la responsabilità delle cose che accadono intorno a te, generate da te, in maniera conscia o inconscia.

Quando lo ripeti indaga il significato di queste parole e credici davvero.Infatti, devi provare realmente il dispiacere (“Mi dispiace”) e la voglia di essere perdonato (“Perdonami”).

In seguito devi provare gratitudine per l’opportunità che si cela dietro ad ogni problema. Solo così potrai ripulire la memoria ed evolvere (“Grazie”). Infine, apriti all’amore dell’Universo (“Ti amo”).

Non importa che ti rivolgi a qualcuno in particolare quando reciti questo mantra: l’importante è entrare con lo spirito e con la mente nel significato profondo di Ho’Oponopono.

I benefici di Ho’Oponopono mantra

Come ogni mantra che viene recitato, anche Ho’Opnopono mantra ti donerà numerosi benefici psicofisici:

  • calma la mente
  • infonde un senso di benessere e di tranquillità
  • aiuta a gestire meglio le nostre emozioni, in particolare la rabbia
  • combatte l’ansia e la depressione
  • elimina lo stress
  • aumenta la nostra autostima
  • ti aiuta a riconoscere la tua forza interiore
  • migliora le nostre relazioni interpersonali.

Conclusioni

In questo articolo abbiamo esplorato insieme la filosofia dell’Ho’Oponopono, che è puro amore.

Questo mantra può portare moltissimi benefici nella tua vita, come ad esempio una maggiore accettazione delle emozioni negative, il riconoscimento della tua forza interiore e una migliore gestione dello stress.

Praticando con costanza Ho’Oponopono la tua vita comincerà a mostrarti concretamente i cambiamenti positivi che accadono nella tua mente. E ogni bella novità sarà un motivo in più per dire grazie!

Tu hai mai provato a recitare Ho’Oponopono mantra? Quali benefici ne hai ottenuto? Raccontami la tua esperienza nei commenti!

Namasté